Gruppo di continuità tensione continua per Router e telecamere di sorveglianza

L’UPS è un gruppo di continuità fondamentale per garantire la presenza di corrente in caso di blackout più o meno prolungati.
Gli UPS possono generare tensione alternata o continua.
Nel caso in cui producano tensione continua possono coprire un ampio intervallo di tempo, tra le 6 e le 10 ore, dipende dall’uso del dispositivo, della tensione e della corrente emessa.

Gli UPS in tensione continua sono dei piccoli dispositivi in grado di fornire alimentazione ininterrotta, particolarmente indicati per router e telecamera di sorveglianza.

Esistono in commercio diverse tipologie di mini UPS a corrente continua, quelli che generano 5V ideali per le telecamere di sorveglianza, altri che generano 12 V, la soluzione migliore per router ADSL/Fibra ottica e stampanti e, altri ancora, in grado di garantire 9V, tipica tensione di telefoni e cordless.

Spesso sono forniti anche dell’ormai immancabile porta USB da 5V 2A, utile all’occorrenza per alimentare tablet, smartphone e qualsiasi dispositivo che richieda una tensione di alimentazione pari a 5V. Insomma come se fosse una vera e propria powerbank.

I mini UPS in tensione continua sono protetti da cortocircuito, fluttuazioni di tensione, sovraccarico, scarica eccessiva e temperatura.

Il livello di carica si può verificare dall’indicatore laterale al led. Il mini UPS in tensione continua deve stare sempre collegato alla rete elettrica affinché alimenti i dispositivi connessi e, in caso di emergenza, ne garantisca la continuità.

Mini UPS tensione continua 5V e 12V.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.