Come riparare un telecomando

Uno o più tasti del telecomando per la tv, il videoregistratore, il lettore dvd, il ricevitore per la tv via sat o per il digitale terrestre o qualsiasi altro dispositivo non funziona correttamente o non interagisce più col device? Bene prima di acquistare un nuovo telecomando compatibile è possibile tentare una riparazione fai-da-te.

La riparazione consiste semplicemente nel pulire il circuito elettronico del telecomando, rimuovendo macchie di unto e di altro sporco che col tempo hanno creato una sorta di “isolante” tra la mascherina gommata e il circuito stampato.

Cosa serve?

  • Giravite di precisione.
  • Fazzoletto di carta o panno morbido.
  • Qualsiasi oggetto che consente di fare leva.

Precauzioni

Il momento più delicato nello smontare il telecomando è quello di rimuovere la cover. Dovete prestare massima attenzione perché ci vuole un attimo a lesionare il circuito stampato e rendere inutilizzabile il telecomando.

Inoltre non usate acqua o altri detergenti sul PCB.

Smontaggio

Rimuovere le pile nonché verificare se siano presenti delle viti, generalmente vengono nascoste nel reparto delle batterie.
Una volta rimosse le eventuali viti dovete usare una levetta e agire sui lati per togliere la cover. Come detto precedentemente è un’operazione delicatissima quindi agire con la massima precauzione, in quanto anche la più minima lesione al circuito può rendere inutilizzabile il telecomando.

Una volta effettuato lo smontaggio rimuovere il circuito e pulirlo con un panno morbido mentre la cover di plastica e la mascherina gommata potete lavarla anche sotto l’acqua col detersivo, tuttavia prima di farlo verificate che non ci siano componenti elettronici (vedere la cover di dietro, dove, è presente il vano batterie). Eseguito il lavaggio procedete ad un’accurata asciugatura con pezze ed eventualmente usando un asciugacapelli, non ci deve essere alcuna gocciolina d’acqua.

Completata la pulizia rimontate tutti i pezzi, inserite le batterie e verificate se il problema è stato risolto.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.