Evitare di pagare il canone tv nella bolletta della luce

Con la legge di stabilità 2016 il canone tv è stato inserito nella bolletta della luce per utenze residenziali, e il suo costo è di 90 euro annui, suddivise in rate bimestrali, da gennaio ad ottobre, di 18 euro.

Se non si rientra nella ridotta categoria degli esentati, ad esempio, chi ha almeno 75 anni e un reddito basso, si può tuttavia evitare di pagare l’odiatissima tassa solamente nel caso in cui non si possiede il televisore e/o ricevitore per il digitale terrestre e/o satellitare.

Sostituire il televisore con il display

Anche se l’impianto di casa è predisposto per ricevere il segnale tv o satellitare e anche se sul tetto di casa disponete dell’antenna tv o sat l’importante che all’interno dell’abitazione non sia presente alcun televisore o qualsiasi altro dispositivo in grado di ricevere il segnale tv o sat.

Attenzione!
Nello specifico se non si possiede il televisore bensì un computer/smartphone/tablet COLLEGATO a un sintonizzatore per la ricezione delle trasmissioni via etere o via sat nonché un display FORNITO di un ricevitore del digitale terrestre o sat, allora in questi casi sopra citati NON si può richiedere l’esenzione.

Per evitare di pagare questa odiatissima tassa, che impropriamente prende il nome di Canone Rai o Canone Tv, basta fornirsi di un monitor lcd o a led e collegarvi un computer, un Raspberry, un Chromecast o qualsiasi altro dispositivo, che tramite la connessione dati, consenta di poter usufruire dello streaming e dei contenuti on demand.

Infatti, paradossalmente non possedendo il televisore si può tuttavia, con un artificio legale, continuare a vedere i programmi della Rai ma anche delle pay tv purché ciò avvenga tramite internet (fibra ottica, adsl, rete 4G…)

Per evitare di pagare il canone tv bisogna autenticarsi, a mezzo SPID, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, e nella specifica sezione, compilare il quadro A.

Attenzione la richiesta di esenzione va effettuata annualmente, tuttavia, con cognizione di causa è possibile richiedere l’eventuale rimborso.

Per ulteriori dettagli si rimanda alla guida: Come non pagare il Canone Rai (secondo semestre 2021).

Il costo del canone tv è di 90 euro annui.
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.