Impianto elettrico fai da te: Interruttori, prese, suonerie e cavi

Nell’ammodernamento di un impianto elettrico pre-esistente ecco gli elementi che bisogna tenere in considerazione.

Suonerie

Le suonerie principali sono:

  • Citofono
    il kit è formato dalla pulsantiera esterna e dal citofono interno. Il suono è quello tipico di un ronzatore.
  • Campanello
    Può avere la classica suoneria o un ronzatore.
  • Interruttore a tirante
    E’ un tipo particolare di interruttore che viene usato nei bagni dei disabili.

Interruttori

Gli interruttori da incasso o su scatola esterna da montare sono:

  • Unipolare
    E’ utilizzato per i punti luce in quanto interrompe uno solo dei due poli. Non necessita di messa a terra.
  • Bipolare
    Adoperato per interrompere la corrente di piccoli e grandi elettrodomestici. Scollega sia il neutro che la fase.
  • Deviatore
    Consente di accendere la luce da due punti.
  • Invertitore
    Permette di accendere la luce da tre o più punti.
  • Pulsante
    Collegato a un relé consente di accendere la luce in vari punti. Si usa anche per collegare un campanello o ronzatore.
  • Dimmer
    Varialuce che consente di aumentare o diminuire l’intensità di una o più lampadine ad esso collegate.
  • Smart
    Se collegato alla rete internet di casa permette di gestire le luci da remoto. Inoltre è privo di tasto meccanico sostituito da tasto touch.
  • Luce di cortesia
    Un piccolo led da usare come luce notturna o come punto di riferimento installando negli interruttori illuminabili.

Prese

Le prese da incasso o su scatola esterna installabili sono:

  • Italiana 2P+T da 10A
    In genere viene montata vicino a un interruttore, per piccoli carichi.
  • Italiana 2P+T da 16A
    Viene montata praticamente ovunque.
  • Italiana bipasso 2P+T da 10A-16A
    E’ una presa che accetta sia spina 10A che da 16A.
  • Schuko 2P+T da 16A
    Viene montata generalmente in cucina per l’utilizzo di grandi elettrodomestici (frigoriferi e lavatrici) o piccoli elettrodomestici (tostapane e frullatore). Conosciuta anche come presa universale in quanto si possono collegare anche spine italiane da 10A o da 16A.
  • TV
    Per collegare il televisore all’antenna del digitale terrestre.
  • SAT
    Consente di collegare il decoder o il ricevitore satellitare alla parabola.
  • Telefono RJ11
    Collega il telefono e/o un router adsl/fibra ottica.
  • Dati RJ45
    Creare una rete domestica, particolarmente usata negli uffici.
  • USB 5V 1A o 2A
    In realtà si tratta di un caricabatteria per smartphone, tablet e qualsiasi altro dispositivo che richiede una tensione da 5V.

Cavi

L’impianto elettrico include vari cavi, tra cui:

  • Fase (colore marrone oppure nero, quest’ultimo usato per interruttori come ritorno di lampada e prese)
  • Neutro (colore blu)
  • Messa a terra (colore giallo-verde)
  • Coassiale (bianco per tv/sat)
  • Doppino telefonico (due cavi di colore bianco rosso usati per la telefonia)

Dimensione:

  • 1,5 mm2
    Solo per prese a 10A o interruttori unipolari.
  • 2,5 mm2
    Per prese a 16A, interruttori bipolari.
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.