Creare doppia accensione del lampadario

La doppia accensione del lampadario è uno dei collegamenti storici che si effettua negli impianti civili. Si tratta semplicemente di avere due interruttori che accendono un numero predefinito di luci.

Collegamento elettrico di un lampadario

Effettuare sempre tutti i collegamenti a luce staccata!

Ipotizzando di avere a disposizione un lampadario con 7 lampadine il collegamento elettrico si effettua collegando in unico morsetto tutti i neutro, in un altro morsetto tutti i ritorni di lampada e poi facendo arrivare all’interruttore la fase dell’impianto elettrico e il ritorno di lampada.

Doppia accensione del lampadario

Prima di fare qualsiasi operazione staccare sempre la luce!

Sempre ipotizzando di avere un lampadario con 7 lampadine si desidera accenderne 3 con un interruttore e 4 con un altro interruttore.

Per effettuare questa operazione bisogna avere a disposizione:

  • 3 Morsetti a cappuccio.
  • Giravite.
  • Forbice da elettricista.
  • Filo elettrico da 1,5 mmq.
  • 2 Interruttori unipolari (opzionalmente illuminabili, in quest’ultimo caso procurarsi anche una spia)*.ù

*vedere la guida: 3 metodi per illuminare un interruttore unipolare

In questo caso bisogna dividere i ritorni di lampada, pertanto prendere 3 ritorni di lampada e collegarli in un morsetto e fare altrettanto con i restanti.

Il ritorno di lampada dove sono collegate tre luci andrà a finire in un interruttore analogamente quello in cui sono collegate quattro luci andrà collegato all’altro interruttore.

Mentre i neutri andranno a finire in unico morsetto.

Infine fare un ponticello tra la fase diretta del primo interruttore con il secondo.

In un lampadario con 7 lampadine e 2 interruttori si possono verificare tre situazioni:

  • Interruttore 1 OFF Interruttore 2 OFF: luci spente.
  • Interruttore 1 ON Interruttore 2 OFF: 3 luci accese.
  • Interruttore 1 OFF Interruttore 2 ON: 4 luci accese.
  • Interruttore 1 ON Interruttore 2 ON: 7 luci accese.

Alternative

La doppia accensione utilizzando gli interruttori rappresenta un’alternativa economica all’uso del relé commutatore. Il relé è un piccolo dispositivo elettronico da inserire all’interno della scatola elettrica e va usato in combinazione a due o più pulsanti.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.